Atletica Sestese Femminile

Fondata nel 1930

CDS Cadette – Tempo di Quaresima – Riflessioni

Lunedì 1 aprile- bel tempo (per ora) –  S. Ugo – IV Settimana di Quaresima – h. 9,00 am – 10°c – vento 14/15 km/h N/E

Ho aspettato, prima di scrivere,  di vedere ieri sera le classifiche definitive della 1° giornata della Coppa Toscana cadetti/e (Campionato toscano di Società 2019) .

Riprendendo il titolo di presentazione della news fra “il serio e il faceto” mi viene spontaneo rimarcare che sì, in effetti siamo in “Quaresima”!…

Ero presente sabato all’esordio delle nostre cadette allo stadio Zatopek di Campi Bisenzio, insieme a Mainaldo Danesi, agli allenatori David Rastrelli, Francesco Muller, Mauro Naldini, con la collaborazione sul campo della cara Stefania Sbodio, coi genitori sulle tribune ad osservare le gesta delle “nostre figliole” e Lucia alla giurìa del salto in alto.

Una categoria – quella “cadetta” che ha una importanza strategica nella crescita dell’atleta e, di conseguenza,  per il futuro della Società di appartenenza, ma sopratutto per loro stesse, per il loro percorso all’interno dello Sport, in questo caso dell’Atletica Leggera.

La classifica finale ci vede in fondo fra tutte le Società toscane partecipanti.

Non un bel vedere. Ma già nel corso delle manifestazione il risultato pareva abbastanza scontato, dove la buona volontà delle ragazze, non sopperiva quasi mai, alle carenze tecniche.

Certo, sappiamo tutti che fra qualche assenza,  malattie stagionali, gite e quant’altro, il gruppo non poteva presentarsi al meglio; ma tutto ciò non giustifica  – almeno per me – una simile classifica.

Rimango convinto che la qualità delle nostre cadette non meriti assolutamente questa classifica, anche se indiscutibilmente, bisogna prendere atto che tutto il gruppo si è presentato abbastanza impreparato all’appuntamento, sia sul piano fisico/atletico, che sopratutto, sul piano dell’ approccio psicologico alle gare.

Un appuntamento di cui si conosceva la data da tempo, che viene dopo tutta la preparazione invernale, e, dove, per la verità, in massima parte (salvo quest’ultimo periodo per i motivi di cui sopra), le ragazze sono state sempre molto numerose agli allenamenti, salvo le campestri  “fuggite” dalla maggior parte…

Un gruppo che quest’anno, è  seguito da un team tecnico più che raddoppiato rispetto all’anno precedente.

Credo che questa sia materia da affrontare seriamente e sempre comunque serenamente con gli allenatori con i quali ci vedremo molto presto per un’analisi a 360° molto, molto approfondita, cercando di trovare delle soluzioni che ci permettano di risalire in fretta, perchè – lo ripeto – non è accettabile una simile classifica che mortifica le ragazze, i tecnici e..tutti noi.

Non sempre è festa..; l’importante è capire la lezione e trovare la forza e la volontà di rialzarsi. Questo insegna lo sport, come lezione di “vita”.

Ripartire quindi tutti insieme, come del resto abbiamo dimostrato con successo nella nostra storia in tempi più o meno recenti. Forza tutti!!

Non ho particolari citazioni individuali  quindi  da fare, se non la prova di Rachele Laschi, medaglia di bronzio sui 2.000, ragazzina che onora sempre gli impegni a cui viene chiamata.

Foto quì a lato sul podio.

Ester Zetti, reduce da una lunga assenza per problemi fisici (stagionali) seguita da gite familiari e scolastiche, rientrata solo il giorno prima delle gare, si è “coraggiosamente” presentata e si è ben difesa sopratutto nel salto in alto, come Alessia Sbodio nei lanci (disco e giavellotto).   (V. piccola galleria foto in calce alla news ed un altrettanto piccolo video cliccando quì sopra e/o sull’home page del sito.

Tutti i risultati e classifica sull’apposito link sul sito o su quello della Fidal Toscana.

Prossimo appuntamento per le cadette per la seconda giornata il 13 aprile allo stadio Ridolfi a Firenze. Subito un’occasione per un pronto “riscatto”.

Punto e a capo.

La stagione va avanti comunque anche con le altre categorie: prossima domenica 7 aprile seconda giornata di Coppa Toscana per le nostre ragazzine della cat. Ragazze al campo degli ASSI in V.le Michelangiolo (vicino all’omonimo – famossissimo –  piazzale).

Coppa Toscana Ragazze che proseguirà il 14 al nostro campo di Quinto Basso con la  terza gionata, con la nostra organizzazione societaria che spero, al proposito, sia “piena di volontariper continuare a fare bella figura anche sotto questo aspetto; cosa – non secondaria – che serve alla nostra immagine, oltre  ai risultati positivi delle nostre ragazze che rimangono comunque determinanti. Insomma: un mix vincente: risultati e organizzazione!

 

A proposito del nostro campo, come sapete devastato dal vento martedì scorso con la “distruzione” di un impianto di salto in alto, (fra l’altro determinante come seconda pedana il 14 aprile, dove è in programma proprio il salto in alto ragazzi), in mancanza di altre risposte (?!), è probabile che ci verrà “prestato” dall’amica Società ASSI un impianto sostitutivo, trovando un mezzo per andarlo a prendere e riportarlo dopo l’uso.

Ecco a lato cosa rimane dell’impianto dopo “la ventata”

 

Per la stessa manifestazione sempre la Società ASSI, che ringraziamo per la comprensione e collaborazione, ci fornirà anche gli ostacoli regolamentari necessari per i 60 hs (M/F) che mancano a Quinto…Questo è il programma:

             DOMENICA 14 APRILE SESTO FIORENTINO (FI) – Campo Danilo Innocenti Org. Atl. Sestese Femminile
                                               COPPA TOSCANA RAGAZZI/E – Gruppo FI1-FI2 3^ giornata
              Ritrovo giurie e concorrenti 8,45 Ritrovo giurie e concorrenti Chiusura conferme iscrizioni 9,15 Inizio gare 9,40
Maschi: MT. 60 hs – PESO – ALTO MT. Staffetta 4×100
Femmine: 60 hs – LUNGO – VORTEX Staffetta 4×100

Tutto questo la dice lunga sullo stato del nostro Impianrto di Atletica D. Innocenti di Quinto Basso, dove, per organizzare una gara categoria Ragazzi/E, dobbiamo rivolgerci a Società “amiche” per ottenere le attrezzatture indispensabili per la loro effettuazione…

E’ questo uno dei tanti motivi che determinano che, (sul nostro impianto che ha una delle piste più “performanti” della Toscana) quest’anno, per il secondo anno consecutivo, non potranno essere organizzate manifestazioni d’Atletica di un certo livello tecnico. E’ un degrado che avanza lentamente, ma avanza…Ed è un grandissimo peccato che si ripercuote alla fine sull’immagine complessiva del nostro Territorio e sui servizi che sa offrire alla cittadinanza.

Va beh! chiudo, riprendendo il “beau geste” degli amici degli “ASSI”, contrapponendolo a quanti (pochi per la verità) che hanno “contestato” la parte finale della pur incredibile manifestazione riservata ai Centri Coni domenica 24 u.s. a Quinto, dove, presi per la verità un pò in contropiede dal numero (doppio rispetto alla precedente manifestazione)  dei ragazzini partecipanti, le premiazioni sono state un pò lunghe e certamente da rivedere all’interno del “format” della manifestazione.

Ma, come già riportato su FB, oltre ai complimenti verbali giunti da tante persone, riporto anche quì quanto ci è stato scritto da una Società (il cui nome ometto per privacy) che era presente coi suoi “bimbi” quella domenica mattina al campo di Quinto.

“Salve,
vorrei ringraziare il Presidente e tutti i collaboratori, per la bella manifestazione che avete organizzato domenica scorsa.
I bimbi sono stati bene e si sono divertiti, questo è quello che conta.”

Non rimane che sottoscrivere e ringraziare a nostra volta!

In conclusione: aspetto tutti al campo, anche se – pare – ci sia in settimana un pò di pioggia…

Senza allenamenti, seri e continuativi, è molto difficle ottenere risultati…

Come nella Vita: senza fatica, senza sacrifici non si ottiene nulla!

Sempre se si vuole raggiungere questo “qualcosa”, che poi si riduce nel migliorare se stessi…

Io credo, in conclusione, di sì! E aspetto tutti alla prossima occasione con grande fiducia e col solito grande affetto per tutte le nostre ragazze e grande stima per il nostro team tecnico.

Un caro saluto a tutti.

Pietro

p.s. in arrivo, a parte,  la proposta per il “Ritiro estivo – 24/31 agosto 2019 – Pozza di Fassa”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Updated: 1 aprile 2019 — 17:15
Atletica Sestese Femminile - Associazione Sportiva Dilettantistica Campo Danilo Innocenti (Quinto Basso) Via Gramsci 715, Sesto Fiorentino Frontier Theme